Cultura

Villa, Bellomo e Valli in mostra alle Serre di Albenga

Alla Coop “ Le Serre” prosegue fino a lunedì la bella mostra delle tre artiste Rita Valli, Cetty Bellomo e Diana Villa. Si tratta di tre pittrici che appartengono all’ Associazione culturale ed artistica “Lo Schizzo” che ha sede a Toirano. “Oltre a partecipare a mostre personali e collettive- ci spiega Diana Villa- organizziamo corsi ed iniziative culturali. In questi giorni ad esempio stiamo collaborando con le scuole di Toirano dove seguiamo gli alunni nella realizzazione di pannelli artistici inerenti alla storia della cittadina e delle Grotte. Organizziamo anche corsi per adulti che hanno soprattutto lo scopo di avvicinare le persone al mondo dell’arte”. La mostra delle tre artiste ha suscitato l’interesse e la curiosità anche di un critico: “Si tratta- ci ha detto Adalberto Guzzinati, noto giornalista ed esperto d’arte- di una occasione per ammirare una scelta di opere realizzate da tre artiste davvero interessanti che fanno dell’acquerello il loro principale mezzo espressivo”.                                        

Negli spazi espositivi della Coop albenganese è possibile ammirare proprio una ventina di opere pittoriche, realizzate dalle tre artiste con varie tecniche, ad olio ed acquerello.                                                                              

Rita Valli pittrice, acquerellista, insegnante di pittura, fondatrice dell’associazione presenta opere ad olio, acrilico e ceramica: “Prediligo la tecnica dell’acquerello- ci spiega- anche se mi cimento in svariate tecniche pittoriche compresa la ceramica”.                                                                            

Cetty Bellomo, ceramista, è anche lei una valida acquerellista. E’ stata presidente de “Lo Schizzo” da quando è stata fondata l’associazione fino all’anno scorso. Ora a presiedere il sodalizio è Antonella Provaggi, mentre la carica di vice è ricoperta da Elena Graziano. La Bellomo ha alle spalle importanti personali e collettive.                                                                        

Diana Villa, cerialese, è molto nota soprattutto per i suoi delicati acquerelli, presenta una scelta della sua produzione con opere realizzate con diverse tecniche. La Villa ha tenuto anche più corsi di acquerello all’ Università Comprensoriale Ingauna, che ha sede ad Albenga.                                    

Intanto alla Coop Le Serre in questi giorni, e fino al 28 maggio, è possibile votare il bilancio della Coop Liguria. Per ogni voto espresso la Coop Liguria donerà il corrispettivo di un pasto alle associazioni di volontariato del territorio.

CLAUDIO ALMANZI

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.