Alassio Andora LaiguegliaSport
Tendenza

Vela ad Alassio il Trofeo Carpaneda a Grassi e Scarpa

Grande soddisfazione degli organizzatori

di Claudio Almanzi. Alassio. Ennesimo ribaltamento ai vertici della classifica del combattutissimo e spettacolare Trofeo Carpaneda ad Alassio. Ancora un sorpresa nelle ultime tre regate disputate dalla flotta Smeralda 888: Luigi Guarnaccia con “Capocaccia“, che aveva scalzato dalla testa della classifica Germano Scarpa, con Flavio Grassi su “Giada“, ha dovuto alla fine cedere la vittoria all’avversario che, pur concludendo a pari punti con lui, ha però totalizzato 4 primi posti con “Giada” contro i suoi tre con “Capocaccia”. Al terzo posto ha chiuso l’imbarcazione monegasca “Beda” di Tomofey Sukhotin. L’ equipaggio dei vincitori era composto da Flavio Grassi, Andrea Zaoli, Michele Orlando, Gabriellla Tavasini e dallo stesso Scarpa. Grande soddisfazione degli organizzatori: “Devo fare i complimenti- ha detto Carlo Canepa, presidente del Cnam, circolo organizzatore- al Comitato per l’ ottima organizzazione e puntulità nelle prove, a tutto lo staff, agli sponsor, al Comune di Alassio che sempre ci sostiene alla Marina di Alassio, ai tanti campioni che hanno preso parte al Trofeo Luigi Carpaneda”. Il Comitato era composto da Stefano Carattino, Ernesto Bernardotti, Enrico Pilla e Marta Pardini. Questa la classifica finale. Trofeo Luigi Carpaneda 2024: 1) Giada” (Germano Scarpa,YCCS),17; 2) “Capocaccia” (Luigi Guarnaccia, Svizzera), 17; 3) “Beda” (Tomofey Sukhotin, Principato di Monaco), 20; 4) “Botta Dritta” (Roberto Tamburelli,YCM), 24; 5) “Gorilla Gang” (Andrea Statari, YCM), 38; 6) “Luigia” (Michele Ferrari ,YCV), 40; 7) “Kzimodo” (Matteo Noferi, YCM), 58.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.