Savona
Tendenza

Vado Ligure. Un16enne denunciato per detenzione di 30 grammi di hashish

Prosegue incessante l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Savona volta a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare nelle zone più sensibili della città di Savona e nei comuni del territorio. Nell’ambito di tale attività, i Carabinieri della Stazione di Vado Ligure hanno denunciato un ragazzo di 16 anni residente in provincia di Savona, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Una pattuglia di Carabinieri di Vado, infatti, nelle serate scorse, durante un servizio di controllo stradale ha notato sopraggiungere il ragazzo che, alla loro vista, tentava di cambiare strada. I militari insospettiti dall’atteggiamento del minore decidevano quindi di fermarlo ed effettuare un controllo più approfondito, che permetteva di rinvenire nella sua disponibilità circa 30 grammi di hashish, circostanza che gli è costata una denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Genova. Questa attività conferma nuovamente l’attenzione che l’Arma locale pone nel prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in Savona e provincia, soprattutto nei confronti dei più giovani, al fine di prevenirne forme di disagio e dipendenze.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato, non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’Autorità Giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.