Alassio Andora Laigueglia

Un gommone per la Capitaneria di Porto di Alassio per le emergenze estive

L’Ufficio Locale Marittimo di Alassio ha recentemente ricevuto in dotazione un mezzo navale classe “Bravo” proveniente dalla Capitaneria di Porto di Savona.

Il battello, denominato GC B38, è un gommone di 7.00 metri con due motori Honda da 90 CV con doppio serbatoio idonei a raggiungere una velocità di circa 40 nodi ed un’autonomia di circa 140 miglia. L’Ufficio Locale Marittimo Guardia Costiera di Alassio avrà così la possibilità di aumentare la propria capacità
operativa e assicurare al meglio l’attività di controllo sul litorale in particolare durante la stagione estiva nel corso dell’operazione “Mare Sicuro”. La posizione del porto di Alassio a poco più di mezzo miglio dall’Isola della Gallinara, località frequentata da molti diportisti italiani e di oltre confine, risulta strategica per garantire rapidamente interventi di assistenza a persone in difficoltà. Il nuovo battello confortevole, veloce e sicuro permetterà al personale dell’Ufficio locale Marittimo di Alassio di incrementare la propria presenza in mare al fine di svolgere il primario compito di prevenzione e vigilanza a tutela della sicurezza
della navigazione, dell’ambiente marino ma anche dei beni archeologici sommersi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.