Sport
Tendenza

Un fine settimana da ricordare a lungo per la Asd Toirano (foto)

nell'ultima giornata di campionato le due principali squadre hanno centrato i rispettivi obiettivi.

dI Roberto Pizzorno  Un fine settimana da ricordare a lungo per la Asd Toirano: nell’ultima giornata di campionato le due principali squadre hanno centrato i rispettivi obiettivi.

In Serie C1, vincendo 5 a 2 in casa del Verzuolo Avis (due successi di Genta, due di Lepra, uno di Bottaro), il Toirano ha ottenuto la permanenza nella categoria.

I 12 punti totalizzati, frutto di tre vittorie nel girone di andata e tre nel girone di ritorno, valgono addirittura il quinto posto finale. Grazie alla classifica avulsa, la formazione toiranese ha preceduto Torino Universitaria e TT Carmagnolese; quest’ultima retrocede in Serie C2 insieme al Moncalieri “A”.

Un risultato conseguito da Walter Lepra, vincitore di ben 24 partite (il 73%), Massimiliano Genta, autore di 13 punti (81% di positività), Andrea Bottaro (10), Gianluca De Lazzari (2) e Stefano Rebecchi (1). Nella stagione 2024/2025, quindi, il Toirano sarà ancora in gara a livello nazionale, in Serie C1.

In Serie D1 la squadra vincitrice del girone A ligure è il Toirano “Sensei”. In un campionato equilibratissimo, è risultato determinante il successo per 6 a 1 nella palestra del Regina Sanremo (due punti di Occelli, due di Abete, uno di Pesce e uno del doppio Occelli/Pesce).

Grazie a questa vittoria, l’ottava in 12 turni di campionato, la squadra toiranese si è classificata prima precedendo, grazie alla classifica avulsa, Vallecrosia “A” e Don Bosco Varazze “Piro Piro Cogo”, a quota 16 punti.

Un’affermazione di squadra frutto dei successi di Roberto Pesce (14 singolari vinti), Andrea Marino (13), Andrea Abete (9) e Federico Occelli (8, partito dalla D2 e poi salito di categoria per dare il suo contributo) e da 6 doppi vinti.

La squadra dei Toirano “Sensei” tornerà così a giocare, nel 2024/2025, il campionato di Serie C2, disputato già due volte tra il 2021 ed il 2023.

La Serie D3 ha chiuso il suo percorso determinando le dodici squadre promosse in D2 in tutta la Liguria. Le formazioni del Toirano, impegnate nel girone A, si sono piazzate al sesto e al settimo posto.

La squadra “A” ha totalizzato 12 punti, schierando ben dieci diversi pongisti. Nell’ultimo concentramento, svoltosi a Toirano, ha battuto per 5-2 l’Arma di Taggia “B”, per poi cedere 0-7 al Tennistavolo Savona “1” secondo in classifica. Due le partite vinte da Carlo Panizza e da Francesco Vacca (al suo esordio in campionato); una da Bianca Sportelli.

La squadra “B” ha concluso con 8 punti in classifica, perdendo con i due team di Vallecrosia: 2-5 contro la “A” e 3-4 contro la “B”. Tre i singoli vinti da Emilio Chessa e due da Davide Berardo; a completare la formazione Claudio Siccardi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.