Eventi
Tendenza

Ufficiali ed Avieri in festa ad Andora per i vent’anni del loro sodalizio

Commozione per i 18 premiati

Di Claudio Almanzi. Andora. L’ Associazione Arma Aeronautica di Andora ha festeggiato un importante anniversario, quello del ventesimo anno di creazione del sodalizio militare andorese. Davanti al Cippo in ricordo dei caduti e al Monumento dedicato al Capitano pilota Andrea Gastaldi, è stato celebrato l’anniversario. Durante la cerimonia si è svolta anche la premiazione dei soci storici iscritti al gruppo dell’ Arma fin dalla sua fondazione. Per l’occasione è stato anche ricordato e celebrato il ventesimo anniversario dei gemellaggi che sono stati siglati con la Croce Bianca di Andora, il Gruppo Alpini Val Merula e la Protezione Civile di Andora. Il presidente dell’Associazione Arma Aeronautica, Enzo Canzoneri ha sottolineato l’impegno dell’Associazione per la comunità e la soddisfazione di aver potuto inaugurare, lo scorso anno, la deriva intitolata al capitano Andrea Gastaldi a cui è dedicata la sezione Andorese. “Dico mille volte grazie a chi ha permesso la realizzazione di questo progetto – ha dichiarato Canzoneri – Da quest’anno il monumento entra nel nostro stemma e con piacere e riconoscenza oggi premiamo i soci storici che credettero fin da subito nell’associazione, confermando il nostro impegno per la diffusione dei valori che impegnano l’Arma Azzurra e la disponibilità alla collaborazione con la Comunità di Andora”. Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Andora Mauro Demichelis: Ringraziamo l’Associazione per l’aiuto dato in molte occasioni e confermiamo l’ammirazione e stima per l’azione svolta dall’Aeronautica Militare da più di 70 anni presente ad Andora”.  Parole di ammirazione verso i soci sono giunte anche dal Comandante il Distaccamento Aeronautica Militare di Andora il Tenente Colonnello Giovanni Chimienti e dal Consigliere Regionale Angelo Vaccarezza che ha sottolineato il valore della cerimonia ed evidenziato come il  monumento dia ai cittadini l’occasione di riflettere sui valori che guidano  gli uomini in divisa e ricordare l’importanza di simboli come la bandiera italiana che rappresenta la nostra Patria democratica. Particolare commozione si è provata per la presenza della signora Luisa madre del pilota capitano Andrea Gastaldi e per tutta la cerimonia di consegna delle targhe di ringraziamento a tutti gli storici soci. Questo il loro elenco: Colonello Marcello Testi, Tenente Colonello Renato Sabatino, Primo Maresciallo Ernesto Canzoneri,  Maresciallo Scelto Luciano Dri, Maresciallo Scelto Giuseppe Giordano, Colonnello Giovanni Bertonicini, Primo Aviere Ettore Cavallo, Aviere Silvano Moreno, Primo Aviere Vittorio Siffredi, Primo Maresciallo Franco Torrini, Maresciallo Scelto Pietro Coppola, Primo Maresciallo Cesare Carulli, Primo Aviere Claudio Cavallo, Maresciallo Scelto Francesco Grande, Primo Maresciallo Lorenzo Mascia, Aviere Scelto Giorgio Shoukry, Primo Aviere Flavio Ricci, Primo Maresciallo Carmine Russo.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.