Albengapolitica
Tendenza

Turismo Albenga, Podio: “Zona mare non è di serie b. Per riqualificarla tempo e risorse, ma bisogna iniziare. Immobilismo non aiuta la crescita”

Il candidato sindaco albenganese: "Centro storico ha potenziale maggiore. Rinato grazie agli imprenditori e all'atto coraggioso di Rosy Guarnieri che spostò la moschea nella zona industriale"

“Il centro storico di Albenga sta vivendo un periodo di buona prosperità turistica, ma il suo potenziale è molto più grande. Basterebbero anche piccoli interventi di pulizia e manutenzione delle strade per contribuire a migliorare la situazione nelle zone ancora in declino. Perché gli imprenditori hanno cominciato ad interessarsi a questa parte della città? Tutto è iniziato con la coraggiosa decisione dell’ex sindaco Rosy Guarnieri di spostare la moschea dal centro storico alla zona industriale. Questo atto ha segnato la svolta. Gli imprenditori hanno creduto nel progetto di Rosy Guarnieri e hanno cominciato a rivitalizzare un’area che fino ad allora era in declino e poco frequentata. E’ importante ricordare che se oggi Albenga può vantare una manifestazione di pregio come il Palio dei Rioni, il merito è proprio di Rosy Guarnieri. Grazie alla sua visione e alla sua determinazione, questa tradizione è diventata una parte essenziale della cultura e dell’attrattiva turistica della città. E la zona mare? Non è di serie b e va assolutamente valorizzata. Bisogna essere riconoscenti nei confronti dei commercianti che operano in un contesto abbandonato. Partiremo da un gesto semplice, come installare le luminarie natalizie anche sulla passeggiata, e proseguiremo con progetti più ambiziosi, come la riqualificazione del litorale. Su quest’ultimo punto voglio essere chiaro e non illudere nessuno: sarà un processo che richiederà tempo e risorse, ma bisogna iniziare ad intervenire. La mia amministrazione pianificherà questo progetto a lotti, con un approccio condiviso e funzionale. Proprio come avvenuto con il centro storico grazie a Rosy Guarnieri, anche sul lungomare vogliamo dare un segnale agli imprenditori. Albenga non può puntare solo sul centro storico e da questo punto di vista la zona mare deve essere un elemento funzionale nell’offerta turistica dell’intera città”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra albenganese Nicola Podio nel corso del quinto episodio del podcast “Albenga merita di più”.

Ep. 5 – Turismo Albenga, dalla coraggiosa scelta di Rosy Guarnieri al potenziale della zona mare https://open.spotify.com/episode/5uycV2u2dud9Chv3uyEKKK

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.