Alassio Andora Laigueglia

Tre bambini in più potranno frequentare il  Nido d’infanzia Piccolo Principe di Alassio

Grazie all’impegno dell’Assessorato alle Politiche Sociali e Nido d’Infanzia guidato da Loretta Zavaroni, ad Alassio tre bambini in più potranno frequentare l’asilo nido cittadino. A seguito della richiesta da parte del Comune di Alassio, il Distretto Sociosanitario n. 4 Albenganese  ha infatti espresso parere favorevole e concesso, ai sensi della DGR n. 222/2015, l’overbooking per il Nido d’infanzia Piccolo Principe. Dunque, ai sensi delle ultime disposizioni regionali, la struttura è stata autorizzata ad accogliere tre bambini in più.

Sono soddisfatta di questa possibilità offerta a tre famiglie di Alassio, che possono così contare per i loro bambini su questa eccellente struttura riconosciuta tale da tanti genitori e sui servizi da essa erogati – dichiara l’Assessore Loretta Zavaroni– L’attenzione alle esigenze delle famiglie e dei più piccoli è da sempre una priorità assoluta della nostra Amministrazione Comunale”.

Riguardo al Nido d’infanzia Piccolo Principe, ricordiamo che la struttura può accogliere bambini di età compresa dai 10 ai 36 mesi residenti nel Comune di Alassio ed è possibile effettuare le iscrizioni in qualsiasi periodo dell’anno.

L’Ufficio Politiche Sociali sta chiamando in questi giorni le famiglie in graduatoria, che potranno inserire i propri figli presso il nido a partire dal mese di novembre. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.