Savona
Tendenza

TPL Linea, approvato il bando per il direttore generale

Nel corso dell’assemblea dei soci di TPL Linea che si è tenuta questa mattina il presidente Vincenzo Franceri ha relazionato l’attività del primo mese del nuovo Cda.

Questi i punti salienti della relazione:

– Approvazione della semestrale che registra un trend in miglioramento rispetto all’esercizio precedente.

– Direttore generale. E’ stato sottoposto ai soci il bando approvato dal Cda che verrà pubblicatoentro il mese di settembre.

– Definito l’assetto operativo in attesa del dg aziendale. In questa prima fase è stato deciso di ripartire illavoro tra i membri del Consiglio di amministrazione in base alle specifiche competenze. Il Cda si avvarrà anche dellaconsulenza di Mattia Minuto.

Individuata come priorità immediata la sicurezza e la manutenzione dei mezzi. Avviata la fase di collaudo di fabbrica dei bus elettrici

L’assemblea ha approvato l’operato del Cda: “Il Cda – ha dichiarato il presidente Franceri – ha approvato, come primo atto, il bando per ildirettore generale, non solo perché era un mandato dei soci, ma anche perché lo stesso Cda lo ritienedeterminante per il rilancio dell’azienda. Fino a quando non verrà individuata la nuova figura i membri del Consiglio di amministrazione si faranno carico in maniera condivisa delle deleghe”.

Il presidente Franceri ha anche aggiunto: “In questo primo periodo in azienda ho portato avanti unpercorso di ascolto dei dipendenti dei vari reparti e dei rappresentanti sindacali. Certamente il temadella sicurezza e della manutenzione è una priorità ed è un tema che va inserito sempre in unacostante pianificazione degli obiettivi di medio e lungo termine”.

“L’obiettivo è affrontare insieme lesfide di oggi, andando tutti nella stessa direzione. Dobbiamo fare ed essere azienda, partendodalla forza dei 425 dipendenti di TPL Linea”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.