Food & Wine Ambiente

Torna “Albenga in tavola” 4 settimane dedicate ai 4 di Albenga

Si parte con il carciofo spinoso. Sabato 23 marzo lo show coking dei ragazzi dell’Istituto alberghiero e il mercatino dei prodotti dei ragazzi dell’Istituto Agrario

Torna “Albenga in tavola” l’evento volto a promuovere e valorizzare sempre più i famosi 4 di Albenga: il carciofo spinoso, l’asparago violetto, il pomodoro cuore di bue, la zucchina trombetta.

Sabato 23 marzo in Piazza IV Novembre ci sarà lo Show Cooking dei ragazzi dell’Istituto alberghiero con degustazione gratuita dei loro fantastici piatti dedicati al carciofo spinoso, inoltre ci sarà il mercatino dei ragazzi dell’Istituto Agrario. Spiega Ilaria Calleri consigliere delegato alla valorizzazione dei prodotti del territorio: “Albenga in Tavola è un evento che si è andato consolidando in questi ultimi anni e che riscuote sempre un grande successo. Lo scopo è la promozione dei prodotti del territorio con un focus particolare sui famosi 4 di Albenga. Seguendo la stagionalità si parte con il carciofo spinoso. Ringrazio i ragazzi dell’Alberghiero che ci permetteranno di assaggiare il carciofo in ogni suo aspetto e i ragazzi dell’Agrario per il mercatino dove tutti potremo acquistare i prodotti del nostro territorio. Un ringraziamento anche all’Ortofrutticola di Albenga che offre le straordinarie primizie per la preparazione delle ricette”.

Dichiarano congiuntamente Marta Gaia assessore agli eventi e Silvia Pelosi assessore all’agricoltura:Il turismo enogastronomico è in continua crescita, per questo come Amministrazione stiamo portando avanti eventi come Albenga in Tavola che valorizza i prodotti tipici del nostro territorio contribuendo a farli conoscere in Italia e all’estero”.

Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis: “In questi anni abbiamo puntato molto sull’enogastronomia, non a caso abbiamo introdotto le De.Co. e ideato eventi ad hoc per promuovere sempre più il turismo enogastronomico, settore in costante crescita. Albenga in Tavola rappresenta un’occasione per far conoscere e apprezzare sempre più i quattro di Albenga e poterlo fare assaggiando i piatti preparati dai ragazzi dell’Istituto alberghiero per poi magari comprare i prodotti dai ragazzi dell’Agrario rende questo evento ancora più bello e coinvolgente”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.