Albenga
Tendenza

Tomatis (FdI): “Amministrazione distratta sullo stato di degrado dei cimiteri”

Il viaggio di Roberto Tomatis, capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale, fa tappa  nuovamente nel cimitero di Lusignano. «Nel camposanto della frazione e non solo in questo regna uno stato di degrado spaventoso. Situazione che l’Amministrazione, navigando ad occhi bendati, continua ad ignorare», accusa il consigliere del partito di Giorgia Meloni. «Fioccano le segnalazioni da parte degli albenganesi che nei giorni di festa di Pasqua hanno fatto visita ai parenti defunti nel cimitero di Lusignano. Qui come in altri cimiteri delle frazioni così come in quello del capoluogo nulla è stato fatto dopo aver sollecitato l’Amministrazione a compiere interventi di bonifica e di messa sicurezza. La situazione – sottolinea con forza Tomatis – purtroppo è peggiorata. C’è solo una situazione dove abbiamo notato un leggero mantenimento del decoro ovvero all’ingresso del cimitero del capoluogo. Purtroppo in altri cimiteri non sono stati né programmati né tantomeno attuati interventi per rendere fruibile e in modo decoroso l’accesso ai parenti. L’Amministrazione – accusa Tomatis – investe soldi solo per apparire sui giornali e chiude gli occhi su altre situazioni di evidente degrado. Giustamente i cittadini si lamentano e chiedono interventi mirati e urgenti per fare in modo che le persone defunte possano riposare in quei luoghi in condizioni decorose sottolineando l’assoluta mancanza di azioni mirate a ripristinare. Le lamentele finora sono rimaste inascoltate, mi auguro che rendendo nuovamente pubblica la situazione si possa riportare ad uno stato di decoro i cimiteri della nostra città», conclude Tomatis.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.