Sport

Tentativo di fuga della Pallapugno Albeisa in testa alla classifica della Serie A-Banca d’Alba

Tentativo di fuga della Pallapugno Albeisa in testa alla classifica della Serie A-Banca d’Alba: la quadretta di Paolo Vacchetto si aggiudica 9-5 il big-match della terza giornata di ritorno con la Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese di Federico Raviola, staccando di due lunghezze sia la formazione ligure, sia il Marchisio Nocciole Cortemilia di Massimo Vacchetto, che ha conquistato il nono punto stagionale vincendo 4-9 a Dogliani con la Virtus Langhe di Davide Barroero. La Pallapugno Albeisa è la prima squadra già qualificata ai playoff con sei giornate di anticipo sulla chiusura della prima parte del massimo campionato.
Salgono al quarto posto, a quattro punti dalla capolista e a due dall’accoppiata di inseguitrici, la Bormidese e l’Araldica Castagnole Lanze. I liguri di Davide Dutto s’impongono 9-3 con l’Acqua San Bernardo Subalcuneo di Gilberto Torino, mentre gli astigiani di Enrico Parussa espugnano lo sferisterio di Canale, superando 5-9 la Bfm Macchine Agricole Canalese di Cristian Gatto.
Rinviata per la pioggia e il campo impraticabile la partita tra l’Acqua San Bernardo San Biagio di Andrea Pettavino e il Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva di Matteo Levratto: si giocherà martedì 20 giugno, alle 20.30.
Classifica: Pallapugno Albeisa 11; Marchisio Nocciole Cortemilia e Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 9; Bormidese e Araldica Castagnole Lanze 7; Acqua San Bernardo Subalcuneo, Bfm Macchine Agricole Canalese e Virtus Langhe 4; Acqua San Bernardo San Biagio 3; Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva 1.

Serie A Banca d’Alba – Terza di ritorno
Pallapugno Albeisa-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 9-5
Virtus Langhe-Marchisio Nocciole Cortemilia 4-9
Bfm Macchine Agricole Canalese-Araldica Castagnole Lanze 5-9
Bormidese-Acqua San Bernardo Subalcuneo 9-3
Acqua San Bernardo San Biagio-Vetrerie Giacosa Spaccio Faccia Ceva rinviata a martedì 20 giugno, ore 20.30 

CLASSIFICA e PROSSIMO TURNO

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.