Savona
Tendenza

Tenta di rapinare una coppia per derubarla e aggredisce i poliziotti: arrestato

momenti concitati , poi l'arresto

Nell’ottica della costante attenzione alla prevenzione e al controllo del territorio attuata dal Questore di Savona, ieri a Savona  personale delle Volanti ha tratto in arresto un trentenne straniero, con precedenti, con l’accusa di minaccia e resistenza, nonché lesioni aggravate a P.U. e danneggiamento.

I poliziotti sono intervenuti in corso Ricci, per la segnalazione di una rapina ai danni di una coppia da parte di uno straniero poi datosi alla fuga. Giunti sul posto, i poliziotti sentivano immediatamente le vittime e si mettevano alla ricerca dell’aggressore, che veniva  rintracciato subito dopo in Piazza del Popolo, riconosciuto grazie alle descrizioni delle vittime e dei testimoni.

Dalla ricostruzione dei fatti, lo straniero dopo aver tentato di strappare la catenina dal collo di un trentenne, si scagliava contro la moglie colpendola al volto e  strappandole un braccialetto. A quel punto il marito nel tentativo di soccorrerla veniva a sua volta aggredito con pugni e schiaffi.

L’uomo dopo essere stato fermato, da subito si dimostrava poco collaborativo e una volta condotto in ufficio minacciava gli Agenti, aggredendoli fisicamente e provocandogli delle lesioni, opponendosi alle operazioni di identificazione e danneggiando la porta d’ingresso della sala d’attesa.

Pertanto il cittadino straniero, che è stato anche denunciato con l’accusa di tentata rapina, percosse e rifiuto di fornire le proprie generalità, è stato arrestato ed è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.