Albenga
Tendenza

Tenta di rubare in una panetteria di Albenga, arrestato dai carabinieri

A finire in manette questa mattina un 23enne bulgaro, residente in provincia di Savona, gia’ noto alle forze dell’ordine per precedenti reati contro il patrimonio, autore nelle prime ore odierne di un tentato furto ai danni della “panetteria pasticceria f.lli reale” di viale Martiri della Libertà di Albenga.

Il giovane, nella decorsa nottata, aveva tentato di introdursi all’interno del predetto esercizio commerciale mediante lo sfondamento della porta a vetri  dell’ingresso principale.

Ad allertare i carabinieri è stata la pronta segnalazione al “112” di una cittadino che, poco dopo le 03:00 di notte, aveva notato un uomo, vestito con t-shirt, pantaloncini e cappellino da basket di colore scuro, che aveva tentato di introdursi all’interno del suindicato locale mediante lo sfondamento della porta.

Immediato è stato l’intervento degli equipaggi della stazione e della sezione radiomobile dei carabinieri di Albenga, che peraltro si trovavano a poca distanza, impegnati nella quotidiana attività di controllo del territorio e prevenzione dei reati, in particolare quelli predatori, i quali nella vicina via dei mille rintracciavano e bloccavano l’autore del reato che all’esito degli accertamenti veniva quindi arrestato e messo a disposizione della locale autorita’ giudiziaria.

Lo straniero, temporaneamente ristretto all’interno delle camere di sicurezza della compagnia cc di albenga, questa mattina è stato accompagnato al tribunale di Savona per l’udienza di convalida e giudizio direttissimo, a seguito del quale ha patteggiato la pena.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.