Albengapolitica
Tendenza

Tensostruttura Campolau, Podio: “Impianto inadeguato, baby atleti costretti ad allenarsi al freddo”

Quello che è emerso durante la mia visita è allarmante

Albenga. “Ieri sera, insieme a diversi candidati e alcuni cittadini, ho effettuato un sopralluogo presso la tensostruttura di Campolau, a Vadino. Le condizioni dell’impianto sportivo, uno spazio fondamentale per la nostra comunità, sono preoccupanti. Quello che è emerso durante la mia visita è allarmante: l’impianto è chiuso nelle ore serali a causa di un sistema di riscaldamento inadeguato che si spegne alle 19, causando un calo drastico della temperatura e anche la formazione di condensa sul pavimento, trasformandolo in un pericoloso lago d’acqua. Questa situazione ha già causato diversi incidenti, con due persone scivolate a causa dell’eccessiva umidità. È inaccettabile che i nostri giovani atleti, i baby atleti di Albenga, siano stati costretti a cercare soluzioni alternative, come allenarsi al freddo, in tuta termica, nel campetto dello stadio Riva.

Queste condizioni inadeguate non solo minano la sicurezza e il benessere dei nostri atleti, ma limitano anche l’accessibilità allo sport, un diritto fondamentale per la crescita e lo sviluppo della nostra gioventù. La prossima amministrazione, sotto la mia guida, si impegnerà con decisione per realizzare interventi mirati al fine di garantire la fruibilità sicura degli impianti sportivi”. Lo dichiara il candidato sindaco del centrodestra albenganese Nicola Jacopo Podio.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.