Sport

Tennistavolo: buoni piazzamenti per il Toirano nei primi Open di stagione

È iniziata ufficialmente la stagione 2023/2024 del tennistavolo in Italia con eventi individuali in programma nell’ultimo fine settimana di agosto e nel primo fine settimana di settembre: cinque le manifestazioni Open disputate, in quattro differenti regioni.

La ASD Toirano si è fatta trovare pronta, schierando cinque suoi tesserati. Tutti e cinque hanno superato il girone eliminatorio nei rispettivi tornei, con un bilancio complessivo di 8 partite vinte su 18 giocate.

Ad Isola d’Asti, in Piemonte, nel singolo 5ª Categoria m/4ª f bravo Stefano Tavilla a passare la prima fase, battendo 3-0 Andrea Passuello (Pgs Isola) dopo aver perso in 4 set da Andrea Capitano (Audax), per poi fermarsi nei 32esimi contro Gabriele Mussa (Vigliano), vittorioso in 4 set.

Nel singolo 6ª Categoria m/5ª f girone passato con successo e piazzamento negli ottavi di finale per Nello Pruiti Ciarello e Massimo Ponassi. Quest’ultimo ha perso dopo 4 combattuti set da Mariano Pinzi (Crdc Torino), riscattandosi con un successo per 3-1 su Gianmichele Amerio (Pgs Isola). Nel tabellone ha vinto 3-0 su Emil Paolo Poletti (TT Ossola), perdendo poi 1-3 con Davide Montalbano (Pgs Isola).
Quest’ultimo ha avuto la meglio anche su Pruiti Ciarello in 3 set; il pongista del Toirano, testa di serie numero 2 del torneo, ha poi piegato al quinto set Gabriele Carisio (Tennistavolo Biella), quindi nel primo turno ad eliminazione diretta ha superato nettamente Vittoria Maria Rosso (Pgs Isola), prima di fermarsi in 4 set con Daniele Sabolo (Tennis Tavolo Enjoy).
Nei 16esimi di finale si è classificato Leonardo Ponassi, sconfitto 0-3 da Daniele Sabolo (Tennis Tavolo Enjoy), vittorioso 3-1 su Luana Lo Prete (Pgs Isola) e poi regolato in 3 set da Enzo Armando (Pgs Isola).

A Cortemaggiore, in Emilia-Romagna, nel singolo Over 2000 m/4ª f Roberto Pesce ha superato la prima fase, cedendo in 3 set a Marco Bove (Canottieri Vittorino da Feltre) e vincendo 3-0 su Joseph Manfredi (Dinamo Zaist), quindi ha passato un turno del tabellone, con un netto 3-0 ai danni di Roberto Paterlini (Tennistavolo Marco Polo), arrivando nei 16esimi di finale, dove si è arreso in 3 set a Mohammed El Aazri (Cortemaggiore), poi vincitore del torneo.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.