Liguria
Tendenza

Temporali in arrivo emessa allerta gialla

Dopo la fase instabile di oggi a Levante, che ha portato cumulate di 8.8 millimetri in 15 minuti a Calice al Cornoviglio – Molunghi (La Spezia) e raffiche di vento fino a 110.9 km/h a Casoni di Suvero (Comune di Zignago, La Spezia), l’instabilità si riproporrà nelle prossime ore sulla Liguria, in particolare sulle zone A (Ponente), B (Centro), D (Versanti Padani di Ponente) ed E (Versanti Padani di Levante). L’arrivo di una saccatura con aria fredda in quota determinerà condizioni di spiccata instabilità dalla mattinata di domani con rovesci e temporali sparsi più probabili su Centro-Ponente. Da attenzionare i possibili fenomeni associati ai temporali quali grandine e colpi di vento, in esaurimento dalla serata. Bassa probabilità di temporali forti su C (Levante).

Per quanto riguarda la giornata odierna, l’instabilità in atto sullo spezzino ha prodotto al momento una cumulata massima di 12.8 millimetri a Villafranca – Fornoli (Comune di Villafranca in Lunigiana) e 11.4 millimetri a Passo del Cerreto (Comune di Fivizzano). Le temperature minime, lungo la costa, si sono mantenute generalmente tra 22 e 24 gradi mentre, alle ore 11.30, la rete Omirl segnala, come valore più elevato fin qui registrato, 32.8 gradi a Borgomaro (Imperia).

Ecco l’AVVISO METEOROLOGICO emesso in mattinata e disponibile a questo indirizzo con la simbologia di riferimento per i vari fenomeni:

OGGI GIOVEDI’ 3 AGOSTO Fino al primo pomeriggio precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale moderato su C. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento/trombe d’aria, grandine e fulmini. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione. Venti meridionali forti (50- 60 km/h) e rafficati sui capi di A e sui rilievi in generale, più localmente sulla costa di B e C. Mare molto mosso, localmente agitato al largo per onda corta di libeccio.

DOMANI VENERDI’ 4 AGOSTO L’arrivo di una saccatura con aria fredda in quota determina condizioni di spiccata instabilità dalla tarda mattinata con rovesci e temporali sparsi più probabili su Centro Ponente. Alta probabilità di temporali forti su ABDE, localmente associati a grandine e colpi di vento, bassa probabilità su C. Tendenza a esaurimento dei fenomeni in serata. Venti meridionali localmente forti (40-50 km/h) su BC, generale rotazione dai quadranti settentrionali dal pomeriggio a partire da Ponente. Mare molto mosso per onda di libeccio in allungamento la sera.

DOPODOMANI SABATO 5 AGOSTO Residua instabilità nella notte a Levante con fenomeni più probabili in mare aperto. Venti localmente forti (40-50 km/h) settentrionali in graduale attenuazione nel corso della giornata e successiva rotazione dai quadranti occidentali. Mare ancora localmente molto mosso per onda lunga di libeccio su C.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it, inviato anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.