Albenga

Tanto rumore per nulla parte prima


Questa sera andrà in onda il grande fratello di Albenga. Ovvero il Consiglio Comunale in Piazza San Michele. Evento più unico che raro, non inserito negli spettacoli ma totalmente gratis, scritto e ideato dalla ormai coppia di fatto ( politica..)Distilo-Ciangherotti. Come siamo piccoli, poi ci si lamenta se Albenga non si evolve mai, sono bastati 20 poveri cristi, tenuti sotto sorveglianza e monitorati, a scatenare il putiferio ed a riempire le pagine dei giornali per giorni e giorni con intervento del Vescovo e di tutte le più alte cariche civili, politiche e militari. Rispetto per tutti i firmatari e le persone che si sono indignate e allarmate per carità, ma io ritengo che di avvenimenti clamorosi perlomeno della stessa portata Albenga sia piena, ma dove vivono questi politici locali e ruspanti? Viviamo in una città zeppa di extracomunitari ( più di venti), alcuni integrati, ma anche molti delinquenti, in estate abbiamo avuto un tentato omicidio nei pressi della Croce Bianca, un Consiglio straordinario al teatro Ambra? No non abbastanza, caso troppo generico e piccolo, Abbiamo persone aggredite a tutte le ore del giorno e della notte, un Consiglio Straordinario in Piazza Marconi? No troppo poco, abbiamo tanta gente che non riesce a finire il mese perché mancano i soldi, un Consiglio Straordinario allo Stadio? No dai non buca, abbiamo spaccate quasi quotidiane nei locali al mare e in centro, un consiglio straordinario in Piazza Nenni? No, non verrebbe nessuno, allora montiamo su una bella storia su venti poveri cristi, con tanto di raccolta firme e diretta tv, così magari facciamo qualche marchetta a chi vive lì vicino e tra un po’ di mesi diventiamo padroni di Albenga. Stasera vedremo i nostri Eroi che figurone faranno..a domani per la seconda puntata e per il resoconto finale. W Albenga.
Bruno Robello De Filippis.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.