Sport

Simone Levacovich e Santo Mollo protagonisti a Villanova

54 cavalli in gara all' Ippodromo dei Fiori

di Claudio Almanzi. Villanova d’ Albenga– Simone Levacovich e Santo Mollo hanno ottenuto due splendide doppiette nella riunione di trotto disputata all’ Ippodromo dei Fiori di Villanova. Sull’anello da un chilometro dell’impianto villanovese hanno corso 54 cavalli appartenenti a ben 41 scuderie. Il montepremi delle sette corse era superiore ai trentamila euro. Tra i vip presenti il grande driver Pino Rossi, tre volte vincitore del Derby, che si è complimentato con i giovani colleghi in pista. Levacovich si è imposto nella prima corsa, il Premio Dino Zoff, con la femmina di tre anni Fatima Doctor che ha chiuso con un ragguaglio al chilometro di 1’16″6, per poi vincere anche la seconda corsa, il premio Gaetano Scirea, con Dessie Dei Greppi (femmina di 5 anni, con 1’16″1). Anche Santo Mollo è stato autore di una doppietta: si è imposto nella quarta corsa, il Premio Antonio Cabrini, guidando Delhi Roc (femmina di 5 anni, ragguaglio 1’16″1) e nella sesta corsa, il Premio Enzo Bearzot, alla guida di Extra GSO (maschio di 4 anni, ragguaglio 1’16″4).

Nella altre corse in programma vittoria di Davide D’Antoni, nella terza corsa, il Premio Italia 192, con Fortnite, maschio di 3 anni che ha ottenuto un ragguaglio di 1’17″8; di Cosimo Cangelosi, nella quinta corsa, il Premio Marco Tardelli, con il 7 anni Beverly Star, che ha fatto registrare un tempo sul chilometro di 1’16″1; e di Daniele Demuru, nella settima corsa, il Premio Paolo Rossi, vinta alla guida di Elkann Grim, un 4 anni che ha ottenuto sul chilometro il tempo di 1’16″5.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.