Sport
Tendenza

Serata speciale all’Ippodromo dei Fiori di Villanova

Tante le novità ed i protagonisti

di Claudio Almanzi. Villanova d’ Albenga. Serata davvero speciale per Santo Mollo che, nella riunione di trotto a Villanova, oltre ad aggiudicarsi ben tre corse è stato anche premiato quale driver vincitore della gara clou della riunione, il Premio Memorial Eva Teruzzi, trofeo che è stato assegnato al vincitore dalla Famiglia Teruzzi-Regge in ricordo della compianta Eva. La serata è stata animata dalla musica e dalle canzoni della famosa coppia di cantanti Olinda & Bruno che hanno riempito con garbo e simpatia gli spazi fra una corsa e l’atra. Da segnalare infine la importante presenza del mitico campione delle piste Pino Rossi (l’uomo del Derby, capace di vincere 43 Gran premi e più di duemila corse in carriera) che è arrivato a Villanova da Vinovo appositamente per poter vedere correre un cavallo da lui curato, Alfa Wise AS (8 anni figlio di Muscle Massive e di Omega Wise As, della Scuderia Nuova Alto Monferrato) reduce da ben 11 rotture, che finalmente è riuscito all’ Ippodromo villanovese a tornare al successo, nella quarta corsa, guidato da Edoardo Loccisano.                                               Santino Mollo ha vinto, come annunciato, la terza corsa con Freisa Roc (femmina di 3 anni della Scuderia Sant’Eusebio), la sesta corsa con Fleur ST (femmina di 3 anni della Scuderia Warriors di Armando Concato) e la settima con Dream Breed, un cinque anni della Scuderia B&B.                             Le altre corse della riunione all’Ippodromo di Villanova (ieri sera rivelatosi nell’occasione anello di mille metri poco scorrevole) sono state vinte da Cosimo Cangelosi con Bellevue S (femmina  di 4 anni della Scuderia Abrazac) e da Daniele Demuru che ha ottenuto una splendida doppietta conquistando la seconda corsa, con Ebano Valch (maschio di 4 anni del signor Diego Pierferderico Perotto) e la quinta corsa, con Boleo Bar, maschio di sette anni della Scuderia Meda Bruera). Alle sette corse in programma hanno partecipato 48 cavalli di 41 scuderie, mentre il montepremi complessivo è stato di 30 mila euro.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.