Savona
Tendenza

Scoperta e smantellata base logistica dello spaccio di stupefacenti a Savona

Prosegue senza sosta l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Savona finalizzata al monitoraggio della criminalità sul territorio per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone più sensibili della città e nei vari comuni della riviera, dove sono stati ulteriormente intensificati i servizi di controllo del territorio, anche con l’impiego di militari in abiti civili.

In particolare, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al contrasto del traffico di droga, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Savona hanno arrestato un cittadino straniero per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Da alcuni giorni i Carabinieri avevano avuto notizia di insoliti e continui movimenti di persone sconosciute, in diversi orari del giorno e della notte, nei pressi di un’abitazione in una centralissima via di Savona. Durante mirati servizi di osservazione, i militari avevano potuto confermare quanto appreso, infatti avevano più volte notato un uomo che stazionava in quella via e “incontrava” molte persone. I Carabinieri potevano verificare che durante la giornata, l’uomo saliva più volte in casa, situata nelle immediate vicinanze e, poco dopo, scendeva nuovamente in strada e ricominciava gli incontri.

Nella giornata di ieri, gli investigatori decidevano di effettuare l’intervento: dopo aver documentato una cessione di stupefacente, fermavano lo spacciatore che nell’immediatezza veniva trovato in possesso di una piccola quantità di cocaina. I militari effettuavano anche una perquisizione all’interno della sua abitazione, dove trovavano e sequestravano circa 27 grammi di cocaina, oltre 1.600 euro in contanti, materiale vario per il confezionamento delle dosi di stupefacente e diversi telefoni cellulari, presumibilmente utilizzati per l’attività di spaccio.

A seguito delle attività svolte, il cittadino straniero veniva arrestato e accompagnato in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Questa attività conferma l’attenzione dell’Arma di Savona alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, al fine di prevenire forme di disagio e contribuire al mantenimento del decoro urbano anche nelle aree più sensibili della città.

L’attività antidroga dell’Arma locale rientra nella più ampia pianificazione dei servizi predisposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Savona per garantire la legalità nei luoghi pubblici più frequentati nelle serate estive.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato, non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’Autorità Giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.