Sport
Tendenza

Scherma: la spadista finalese Carola Maccagno conquista l’Oro a squadre e il Bronzo Individuale ai Campionati Italiani Assoluti

La spadista Finalese Carola Maccagno che ha militato per sei anni nella nostra sezione di Scherma, la Leon Pancaldo del M° Sergio Nasoni, torna dai Campionati Italiani Assoluti, disputati a La Spezia, con due prestigiosi risultati: ORO A SQUADRE e BRONZO INDIVIDUALE.

La Maccagno, classe 2003, ora in forze all’Aeronautica militare, primo aviere, è entrata nella categoria Assoluti a settembre ed insieme alle compagne di squadra Alessandra Bozza e Gaia Caforio di Torino e Federica Isola che si allena con lei nella società Del Giardino di Milano col campione olimpico Alfredo Rota ha strappato il titolo alle campionesse in carica delle Fiamme Oro. A dare la spinta da fondo pedana, è stato Coach paolo Pizzo e la sfida finale è finita a 25-24 con il team già in testa alla fine della fase dei gironi.

Nella prova individuale, la Maccagno, che la prossima settimana sarà a Seattle per un camp internazionale, è stata la più giovane delle medagliate. Divide il terzo gradino del podio con Rossella Fiammingo, argento alle olimpiadi di Rio de Janeiro. Mentre è Mara Navarria del Centro Sportivo dell’Esercito a laurearsi campionessa italiana, seguita da Giulia Rizzi delle Fiamme Oro.

Recentemente, inoltre, nella categoria Under 20 Carola Maccagno si era posizionata 1^ nel Ranking Nazionale.

Ma ora torniamo un po’ indietro nel tempo per raccontarvi il nostro legame con Carola:

nei sei anni trascorsi con il M° Sergio Nasoni, Carola ha conosciuto l’emozione del suo primo Titolo Italiano, seguito poi da un Bronzo e un Argento.

Sotto la guida del Maestro Nasoni, si è inoltre aggiudicata ben due Trofei Nazionali Kinder Sport. Il Trofeo Kinder Sport si articola su due prove Nazionali e viene aggiudicato all’atleta che nella somma delle due prove ha ottenuto il punteggio più elevato.

Carola, ha fatto suoi i titoli nelle gare interregionali e regionali alle quali ha partecipato.

Sempre nei sei anni in cui ha fatto parte della Leon Pancaldo, Carola ha vinto anche diversi trofei disputati in Italia, mentre in Svizzera ha conquistato il prestigioso Trofeo Lodetti e la Coppa Città di Lugano. Questi premi vengono attribuiti all’atleta meglio classificata su due prove.

Nell’attesa che Carola, come promesso torni presto a trovare noi e la nostra sezione Scherma, e in particolare il Maestro Sergio Nasoni, col quale ha ancora uno stretto legame, ci uniamo tutti nell’inviarle i nostri migliori complimenti per i nuovi importanti risultati che ha appena conquistato!!! Complimenti Carola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.