Savona
Tendenza

Savona si illumina per le feste

Savona si illumina per le feste. L’atmosfera in città comincia a scaldarsi a partire da questo sabato, dunque un po’ prima rispetto agli scorsi anni, grazie a un’opera di illumi-nazione diffusa che, oltre al tradizionale albero in piazza Sisto, coinvolgerà anche la torretta, i giardini di Vil-lapiana, e tre rotonde cittadine.

“Nell’ambito delle iniziative ‘Mare d’Inverno’, pensate per destagionalizzare il turismo – spiega Elisa Di Pa-dova, vicesindaco e Assessore agli Eventi e al Commercio – abbiamo pensato di anticipare le iniziativenatalizie. Lo abbiamo voluto fare anche pensando al commercio, per rendere la città più attrattiva per chi viene in visita per qualche giorno o per un weekend in vista delle Feste”.

“Cultura, shopping e luminarie sono gli ingredienti di questo Natale – aggiunge l’Assessore alla Cultura Nicoletta Negro – Associazioni di categoria, rete dei musei e ceramisti di Savona sono i soggetti che abbia-mo coinvolto nelle iniziative riunite sotto l’etichetta ‘Compra Local’”.

LUCI E LUMINARIE. Proprio nell’ottica di una maggior attrattività, quest’anno aumenteranno i punti illu-minati, a partire dalla Torretta, monumento simbolo della Città, di cui si è scelto di incorniciare i profili di luce, in modo da creare un effetto Natale anche nella zona del litorale.

Una luminaria in 3D, inoltre, vestirà a festa il Brandale per i 100 anni della Campanassa, altre verranno montate in piazza del Popolo e presso i giardini di Viallapiana, in via Zara con l’obiettivo di accendere ogni anno un numero maggiore di quartieri. In questa direzione va anche l’illuminazione di tre rotonde di accesso della città: quella di Corso Tardy e Benech, quella di Lavagnola (per chi proviene da via Naziona-le Piemonte) e quella di via Gramsci, per chi arriva da Levante. Quest’anno, infine, le luminarie di via Pa-leocapa verranno sostenute non solo dai commercianti della via, ma anche dai colleghi del commercio am-bulante.

L’ACCENSIONE DELL’ALBERO. Come lo scorso anno l’albero di piazza Sisto sarà un albero di design e verrà acceso sabato 2 dicembre alle ore 17 nel corso di un evento di intrattenimento che partirà alle

15.30 e vedrà l’esibizione degli artisti di DNA Musica e lo spettacolo itinerante della Banda Forzano che si muoverà in giro per la città compiendo una sorta di tour delle installazioni natalizie curate dal Comune.

NATALE IN CORSO ITALIA E VIA MANZONI. Corso Italia e via Manzoni sono invece state scelte da da un’agenzia per un’iniziativa promozionale natalizia collegata a una cantante italiana, i cui dettagli verran-no svelati nei prossimi giorni. L’iniziativa prenderà il via, anche in questo caso, il 2 dicembre.

COMPRA LOCAL, REGALA CULTURA. Dall’alleanza tra cultura e commercio nasce l’iniziativa ‘Com-pra local’ per incentivare le persone a fare i regali di Natale presso i negozi e le botteghe artigiane della città. In particolare, nel pomeriggio dell’8 dicembre chi acquista riceve un ingresso gratis in uno dei musei cittadi-ni. Inoltre quest’anno tra i regali da fare si può scegliere anche di donare un’esperienza culturale da vivere in città.

“Vogliamo sottolineare il fatto – dicono gli assessori Negro e Di Padova – che acquistare i regali sotto casa fa bene al commercio e alla città, perché i negozi di vicinato non sono solo luoghi dove si fanno acqui-sti, ma anche dove si strigono relazioni e si fa comunità. Per incentivare questo circolo virtuoso abbiamo de-ciso di legare quest’iniziativa alla possibilità di regalare anche un’esperienza nei musei della città e di orga-nizzare iniziative che coinvolgano le vetrine vestite a festa con la ceramica artigianale. Tutte queste iniziati-ve sono coordinate insieme alle associazioni di categoria e alla rete dei musei e ai ceramisti di Savona”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.