Savona

Ruba un profumo e aggredisce il direttore del negozio: arrestata dai carabinieri di Savona.

Domenica mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale
Compagnia hanno arrestato una ventisettenne italiana, ritenuta responsabile di una
rapina perpetrata presso un esercizio commerciale sito in via Giovanni Servettaz di
Savona.
L’autrice del reato, dopo aver asportato un profumo dal negozio, vistasi scoperta
aggrediva il direttore dell’esercizio commerciale e si dava velocemente alla fuga
nelle vie limitrofe.
I Carabinieri prontamente giunti sul posto rintracciavano immediatamente la donna
a poche centinaia di metri dal negozio, la quale provava a nascondersi dietro le auto
in sosta, e la accompagnavano in caserma per gli accertamenti del caso.
La malvivente veniva pertanto arrestata per il reato di rapina e messa a disposizione
della locale Autorità Giudiziaria e verrà giudicata in data odierna con rito
direttissimo.
Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora
adottati non implicano la responsabilità dell’indagata, non essendo stata assunta
alcuna decisione definitiva da parte dall’Autorità Giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.