Albengapolitica
Tendenza

Roberto Tomatis, Sicurezza. E chiamale se vuoi percezioni … E come cantava Vasco Rossi: “Cosa succede in città?

E come cantava Vasco Rossi: "Cosa succede in città? "C'è qualche cosa. Qualcosa che non va. Guarda lì, guarda là. Che confusione. Guarda lì, guarda là: che maleducazione"!

Sicurezza. E chiamale se vuoi percezioni …

Questo è il refrain di una vecchia canzone di Vasco Rossi che descrive il clima che la città di Albenga sta vivendo in questo periodo. Spaccate in bar e bagni marini, ragazze che temono di fare una passeggiata serale con il timore di essere avvicinate e magari palpeggiate come un recente episodio, dove solo la prontezza della fuga ha scongiurato il peggio. Eppure… eppure per il sindaco uscente, la sua maggioranza e i suoi sostenitori si tratta di … percezione. Tutto va bene madama la marchesa.” E’ ferma e netta la posizione di Roberto Tomatis, capogruppo di Fratelli d’Italia.

“Post abilmente e quotidianamente diffusi su Facebook dal social media manager che si occupa dell’immagine social di Riccardo Tomatis ci raccontano la favola di un’Albenga che non c’è. Perché di tutto si sta occupando l’uomo del fare, l’uomo che non ama la burocrazia. Un’ immagine da Mulino Bianco solo nella testa di una sinistra radical chic che non posa piedi e sguardo a terra, dove vivono i comuni mortali, quelli che non fanno parte della loro cerchia di amici, quelli che , invece, non pensano affatto che tutto vada bene, quelli che si lamentano per la sicurezza, per la confusione e il disordine che regna sovrano – conclude Tomatis- “Il principe azzurro non vede, non sente il grido di una città stanca. Perché la città è stanca. Stanca dei continui episodi che minano la sicurezza dei cittadini, stanca di sentirsi dire che invece tutto va bene ed è solo un’errata percezione. 

Chiusi a palazzo non vedono che “C’è qualche cosa. Qualcosa che non va. Guarda lì, guarda là. Che confusione. Guarda lì, guarda là”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.