AlbengaLOKKIOdiRobertoTomatis
Tendenza

Roberto Tomatis (FdI): “Il turismo targato Riccardo Tomatis e Pd confinato tra le mura del centro storico: il resto della città abbandonata a sé stessa. Viale, zona mare, Vadino, frazioni in questi 10 anni lasciati soli”

"Albenga non è solo centro storico, ma molto di più. Albenga è grande e comprende tante zone meritevoli dell'attenzione dell'Amministrazione e dei turisti "

 Roberto Tomatis, capogruppo di Fratelli d’Italia e candidato consigliere alle elezioni comunali di Albenga, punta il dito sul degrado del turismo e dello sviluppo urbano sotto l’amministrazione targata Riccardo Tomatis e Pd ingauno.

Negli ultimi dieci anni, l’Amministrazione di sinistra ha trasformato Albenga in una città fantasma, con il turismo confinato esclusivamente tra le mura del centro storico, mentre il resto della città è stato lasciato nell’abbandono più totale“, afferma con forza il candidato consigliere FdI Roberto Tomatis.

Sotto la guida di Riccardo Tomatis e del Pd, viale Martiri, viale Italia, zona mare, Vadino, frazioni completamente inesistenti, senza alcuno sviluppo o attenzione – continua -. Queste aree, che potrebbero essere motori cruciali per l’economia locale e per il turismo, sono rimaste in uno stato di stagnazione, privando la città di opportunità di crescita e sviluppo e creando un danno notevole a commercianti e ristoratori con attività fuori dalle vecchie mura“.

Il candidato consigliere Roberto Tomatis sottolinea che “Albenga non è solo centro storico, ma molto di più. Albenga è grande e comprende tante zone meritevoli dell’attenzione dell’Amministrazione e dei turisti – spiega -. È assolutamente inaccettabile che una città così ricca di risorse, tra cui il preziosissimo mare, sia stata lasciata a sé stessa. Il turismo, insieme all’agricoltura, è uno dei pilastri fondamentali dell’economia locale, eppure Riccardo Tomatis e il Pd sembrano considerare il suo potenziale solo parzialmente, facendo figli e figliastri, concentrandosi esclusivamente su un centro storico ormai già avviato dagli imprenditori e trascurando il resto della città.

È giunto il momento di porre fine a questo scempio e di dare nuova vita ad Albenga. Come capogruppo di Fratelli d’Italia e candidato consigliere con Nicola Podio Sindaco alle prossime elezioni comunali, è nostra intenzione lottare per un turismo inclusivo, per pari opportunità nelle diverse zone e per lo sviluppo urbano equilibrato in tutta la cittàAlbenga merita di più, e con il sostegno dei cittadini – conclude Roberto Tomatis -, possiamo riportare la prosperità e la vitalità in ogni angolo della nostra amata città delle torri“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.