Albenga

Roberto Crosetto presidente del circolo FDI Albenga: «Dare lo stesso valore alle periferie dimenticate che necessitano di sviluppo e crescita economica, indirizzi dimenticati dall’Amministrazione di centrosinistra» 

«Un comune come il nostro, che si candida per conseguire prestigiosi riconoscimenti non può avere intere zone dimenticate. E’ un diritto di ogni uomo vivere in una città accogliente e con in livello di qualità della vita dignitoso». Lo dice Roberto Crosetto, presidente del circolo di Fdi di Albenga. «Abbiamo tanti quartieri di Albenga- prosegue Crosetto – che sono meravigliosi e meritano attenzione. Solo per citarne alcuni Lusignano con la sua pavimentazione a creuze, la frazione di San Fedele il cui borgo storico è posto sul crinale, gli affreschi nell’ oratorio dei Santi Giacomo e Filippo di Salea senza dimenticare le frazioni a cui bisogna ridare visibilità e notorietà». Crosetto indica la strada per migliorare la qualità della vita ad Albenga. «Sarà compito del nostro movimento, che si candida a guidare la prossima amministrazione insieme a tutto il centrodestra, quello di porre la giusta attenzione sulle periferie e le frazioni che purtroppo da tanto tempo rimangono ai margini della realtà», dice Crosetto che aggiunge: “Il nostro movimento dice stop ad investimenti in funzione di visibilità elettorale. Occupiamoci anche delle realtà periferiche oggi povere di attività commerciali e servizi. Zone che hanno necessità di essere salvaguardate e implementate – dice Crosetto – Ci sono interi quartieri che vengono ricordati solo in campagna elettorale, su cui a fasi alterne, si accendono i riflettori con “promesse da marinaio”. Capiamo che non è facile essere presenti ovunque ma non si possono tollerare interventi “last minute” solo per essersi ricordati che esistono. Albenga – sottolinea Crosetto – sarà una città di tutti solo quando i residenti di ciascuna frazione non devono sentirsi estranei al resto dei cittadini residenti nel centro perché le periferie e le frazioni sono luoghi che sono parte di una stessa citta». 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.