Albenga

Roberto Crosetto (FdI) “Il Pd scivola sulla questione migranti proprio loro che hanno fatto dell’immigrazione senza regole uno dei loro cavalli di battaglia”

 «E’ sotto gli occhi di tutti l’aumento degli arrivi in Italia in questi primi 8 mesi dell’anno. Ma che a fare polemica su questo dato siano gli amministratori del Pd lascia di stucco. Proprio loro che hanno fatto dell’immigrazione senza regole un inno dei loro cavalli di battaglia. La sinistra che idolatra Rakete, la sinistra delle cooperative rosse che gestiscono migliaia di migranti, la sinistra che amministra le città con più problemi dovuti alla presenza di irregolari negando che il problema sia quello, la sinistra della falsa integrazione e sfruttamento, non può accusare questo governo e la premier di fare solo parole , di proporre solo slogan». E’ il duro attacco del presidente di Fratelli d’Italia sezione di Albenga Roberto Crosetto sferrato al Pd che amministra la città di Albenga ricordando che la premier Meloni «sta lavorando da un lato in Europa ed è già riuscita a coinvolgerla nel problema, dall’altro con i paesi del Nord Africa per attuare il blocco delle partenze, il famoso blocco navale più volte nominato in campagna elettorale». Ma Crosetto, analizzando meglio la questione, sottolinea come «nel frattempo sono cresciuti significativamente i rimpatri, ma questo – evidenzia Crosetto – la sinistra e il suo sindaco di Albenga ben si guardano dal ricordarlo come del resto hanno taciuto sino alla fine sull’arrivo dei profughi. Dopo aver detto e affermato per anni sìa porti aperti e all’arrivo di tutti, si allo ius soli, proprio ora che si inverte la rotta, il sindaco di Albenga tace sugli arrivi dei profughi alloggiati nel capannone ex ANFI e il Pd festeggia sul business dell’accoglienza scaricando le responsabilità sul governo Meloni. Albenga è sicuramente una città generosa  e ospitale che saprà affrontare questa nuova emergenza», conclude Crosetto.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.