politica
Tendenza

Replica del sindaco Tomatis a Nappi sui manifesti del point elettorale

Voglio rassicurare tutte e tutti che la mancata rimozione di un manifesto da una VETRATA INTERNA, NON RIVOLTA VERSO IL PIANO STRADALE. Proprio questa discriminante è stata rilevante nell’interpetazione della normativa che ci ha portato a lasciare i manifesti oggetto del contendere con la contestuale RIMOZIONE di quelli rivolti alla strada posizionati sulle vetrine esterne. A seguito della segnalazione rimuoveremo anche quelli interni. L’ultima delle nostre intenzioni è quella di essere accusati di  scorrettezza o poca trasparenza, come abbiamo dimostrato negli anni di Amministrazione seria e onesta. Dispiace l’ennesima strumentalizzazione montata per distogliere l’attenzione dal vero scopo di una campagna elettorale, che dovrebbe vedere il bene della Cittá al centro.

Per quanto riguarda la Polizia Locale, mi preme sottolineare che insinuare un mancato rispetto dei doveri da parte delle nostre Forze dell’Ordine è non solo infondato – ma anche profondamente ingiusto.

La Polizia Locale di Albenga ha sempre operato con integrità e professionalità, garantendo il rispetto delle leggi senza favoritismi.

Pensare che possano agire in modo parziale è un attacco alla loro dedizione ed alla loro etica professionale.

Siamo impegnati in una campagna elettorale trasparente e rispettosa delle regole – e continueremo a farlo fino all’ultimo giorno.

Invito tutti a mantenere il dibattito su un livello costruttivo e a concentrarsi sulle reali problematiche ed opportunità della nostra città, piuttosto che su polemiche sterili.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.