Loano
Tendenza

Pusher quarantenne arrestato a Finale Ligure

La polizia locale di Finale Ligure ha arrestato N. A., 40 anni, straniero, per possesso a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, con precedenti specifici, già da qualche tempo era attenzionato dagli uomini del Comando di Via Ghiglieri, in quanto frequentatore della zona centrale di Via Bolla/Via Saccone, di recente oggetto di esposti da parte di alcuni commercianti per concentramento di persone senza fissa dimora, dedite al consumo smodato di alcolici e quindi moleste.

Ad operare materialmente l’arresto di N.A. gli uomini del Nucleo Sicurezza Urbana della Polizia Locale Associata Finale Ligure Savona e Loano, supportato dai cani antidroga Lupo e Ray, insospettiti dal fare circospetto dell’uomo e già sull’avviso per le segnalazioni ricevute dai colleghi. All’atto del fermo lo straniero ha accennato una resistenza tentando, senza successo, di disfarsi di un involucro contenente una quindicina di dosi di cocaina, già confezionata per lo spaccio.

Oltre allo stupefacente gli uomini della Polizia Locale hanno sequestrato circa 500 euro in contanti, probabili proventi della cessione della sostanza. Processato per direttissima, N.A. è stato condannato ad un anno di reclusione e 2400 euro di multa, con imposizione del divieto di dimora in provincia di Savona.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.