Liguria
Tendenza

Psr, Piana: “Al via l’incremento sui pagamenti già da novembre per il settore agricolo”

“Via libera alla modifica del Programma di Sviluppo Rurale che prevede l’incremento dei pagamenti per supportare maggiormente l’agricoltura ligure”. Ad annunciarlo il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana. “La modifica che avevamo richiesto con forza sulla vecchia programmazione in esaurimento è stata approvata – continua il vice presidente Alessandro Piana- e ci permette di intervenire su di versi fronti. Prima di tutto sulla misura 6.1 dei giovani agricoltori, con un incremento di 530mila euro per soddisfare le richieste e con ulteriori 85mila euro sulle risorse della misura 4.3, vale a dire sulle infrastrutture connesse all’agricoltura o alla selvicoltura. Vengono invece aumentati in media del 19% i contributi per ettaro della misura 10 dei pagamenti agro-climatico-ambientali. Ancora più premianti le deroghe sulle misura 11 dell’agricoltura biologica con aumenti medi ricompresi tra il 60 e il 100% e picchi del 160% a seconda della tipologia di coltura o dei prati e pascoli su cui si interviene. L’incremento dei pagamenti per ettaro o per unità di bovino adulto è già attivo, per cui agricoltori e allevatori entro questo mese riceveranno gli anticipi delle misure a superficie del 2023 già con i nuovi valori maggiorati. Un risultato decisamente importante in questo periodo per il settore primario”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.