Alassio Andora LaiguegliaAndora
Tendenza

Porto di Andora a Gaeta al 3º summit nazionale sull’economia del mare.

Andora – Il Porto Comunale di Andora e il  presidente dell’AMA,Avv. Fabrizio De Nicola,  al 3° Summit Nazionale sull’Economia del Mare, svoltosi a Gaeta, che ha trattato il tema “Investiamo nell’Economia del Mare”.

 L’evento, patrocinato dal Ministro per la Protezione Civile e le Politiche del Mare Nello Musumeci, ha rappresentato un’importante momento di confronto e di collaborazione nel settore marittimo.

L’invito a Gaeta fa parte di percorso partito da diversi mesi,  che ha visto il Porto turistico di Andora, partecipare ad incontri e momenti di riflessione che avevano anche l’obiettivo di fornire al Ministero informazioni specifiche su problematiche, esigenze e potenzialità dell’economia del mare 

Durante il Summit, è stata sottolineata l’importanza di investire strategicamente nel futuro delle attività marittime per garantire la sostenibilità e la prosperità a lungo termine.e la necessità di coinvolgere le istituzioni governative e parlamentari per promuovere gli investimenti nel comparto marittimo.

Spiega De Nicola: “La presenza al Blue Forum permette al Porto di Andora di stabilire importanti connessioni e rapporti con altri porti, istituzioni governative, stakeholder del settore e esperti, favorendo collaborazioni future, sinergie e progetti condivisi. Partecipare attivamente al dibattito sull’economia del mare e sull’importanza degli investimenti nel settore marittimo consente al Porto di Andora di far sentire la propria voce e la possibilità di contribuire alle decisioni e le strategie future relative allo sviluppo sostenibile dei porti turistici e delle attività marittime.

La presenza di illustri figure del Governo e del mondo della nautica – sottolinea De Nicola –  ha contribuito ad arricchire il dibattito e a rafforzare il ruolo delle istituzioni nel supporto all’evoluzione dell’economia del mare”.

Al summit nazionale sull’Economia del mare di Gaeta hanno anche partecipato fra gli altri, il presidente del Senato, Ignazio La Russa, il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, il Ministro del Turismo Daniela Santanchè e del Made in Italy, Adolfo Urso, Saverio Cecchi Presidente Confindustria Nautica, il Presidente di ASSONAT, avv. Luciano Serra, Vicepresidente ASSONAUTICA, Marino Masiero  e il Coordinatore di OsserMare, Osservatorio Nazionale sull’Economia del Mare di Informare, Antonello Testa. 

“Attraverso la partecipazione attiva al Summit – prosegue De Nicola – il Porto di Andora ha avuto l’opportunità di condividere conoscenze, esperienze e best practices con altri attori del settore marittimo, favorire lo scambio di idee innovative e accrescere la propria expertise”.

“La proposta di istituire uno Sportello Unico Amministrativo Nazionale per l’Economia del Mare è stata accolta positivamente come un modo per semplificare i processi burocratici e sostenere le imprese del settore marittimo. Si è ribadita l’importanza di lavorare per un futuro marino prospero e sostenibile – conclude il presidente dell’AMA Fabrizio De Nicola.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.