Albenga

Cristina Porro (Lega):”Soddisfatti del voto unanime contro il Cpr”

“Siamo davvero soddisfatti che al Consiglio comunale straordinario convocato dal centrodestra, Sindaco e maggioranza intera abbiano votato all’unanimità contro la creazione di un Centro di Permanenza e Rimpatrio (CPR) ad Albenga. È evidente che anche l’amministrazione attuale, sotto il sindaco Tomatis, riconosce oggi più che mai i gravi problemi di sicurezza e di ordine pubblico che affliggono la città, con impatti negativi su vivibilità, turismo e commercio.
Per questa ragione l’amministrazione comunale intera e lo stesso politologo Muni (che intendeva emendare il testo dell’Odg per eliminare il problema sicurezza salvo poi rimangiarsi il suo diktat sul voto) alla fine si sono allineati a noi opponendosi fermamente all’apertura di un CPR, poiché Albenga non può permettersi di accoglierlo mettendo a rischio la sicurezza già molto precaria della città.
Tuttavia, notiamo un cambiamento di posizione da parte del sindaco, precedentemente propenso all’accoglienza incondizionata con i profughi a Vadino, ma oggi contrariato al Cpr per i migranti ad Albenga per motivi elettorali.
Il centrodestra unito da sempre si concentra sul futuro e sulla protezione dell’immagine e dell’economia della comunità.
Ecco perché da maggio prossimo, quando saremo al governo, lavoreremo insieme per affrontare queste sfide in modo responsabile e costruttivo, garantendo la sicurezza e la prosperità di Albenga.
Così dichiara il capogruppo della Lega in consiglio comunale
Cristina Porro.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.