Sport
Tendenza

Pioggia di medaglie per i giovani atleti di Gesco Nuoto Alassio ai Campionati Nazionali CSI a Lignano Sabbiadoro

11 medaglie d'oro, 3 d'argento e 1 di bronzo

11 medaglie d’oro, 3 d’argento e 1 di bronzo: è questo lo straordinario risultato portato a casa dai 21 atleti di Gesco Nuoto Alassio che hanno gareggiato ai Campionati Nazionali CSI che si sono svolti a Lignano Sabbiadoro dal 22 al 26 maggio scorsi. 

La vittoria assoluta è degli Special – Pietro Quartararo, Alexandra Mocanu, Irene Cosenza, Luciano D’Amico e Gabriele Carbonaro – che, allenati da Guia Tognolli, da soli hanno ottenuto ben 11 medaglie d’oro e 2 d’argento, praticamente una medaglia per ogni gara disputata. Le altre due medaglie sono state invece conquistate da Beatrice Vota (Medaglia d’Argento – Finale 100 Dorso, II° assoluta nella categoria Juniores femminile) e da Federico Cornelli (Medaglia di Bronzo – Finale 100 Rana, III° assoluto nella categoria Juniores maschile), allenati da Nicolò Braghin. Insieme a loro hanno gareggiato, con ottimi risultati, Anna Ballauri, Andrea Buttaci, Gabriele Gagliolo, Viola Grollero, Giacomo Gandolfo Lisa Scosceria.

Bravissimi anche i piccolini – Miranda Di Vara, Tommaso Franco, Nina Manduca, Diletta Sibello, Isaia Sozzi, Gabriele Boscione e Soavilde Surace (questi ultimi erano i due bimbi più piccoli, classe 2016) – la maggior parte dei quali per la prima volta ai Campionati Nazionali. Allenati da Davide Sciocchetti, si sono cimentati nelle tre gare 50 mt Dorso, 50 mt Stile Libero e 50 mt Rana.

Una menzione particolare Davide Palumbo, Esordiente B, al primo anno nella squadra e per la prima volta ai Campionati nazionali, che ha disputato tre gare conquistando tre finali.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Alassio con incarico allo Sport e alle politiche giovanili Roberta Zucchinetti dichiara: “Non ci sono parole per descrivere la soddisfazione di questi risultati meravigliosi, ottenuti dai nostri giovani campioni di Gesco Nuoto Alassio. Congratulazioni agli atleti e congratulazioni ai loro bravissimi allenatori e alle famiglie che li accompagnano in questo percorso entusiasmante e allo stesso tempo impegnativo, consapevoli dello straordinario contributo che lo sport può offrire per una vita sana e all’insegna dei valori più genuini“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.