Albenga
Tendenza

Piaggio Aerospace, Regione: “Insieme per garantire futuro aziendale e operai”

Un futuro all’altezza della storia di Piaggio Aerospace. È la voce unanime che emerge dal tavolo di monitoraggio regionale che ha riunito oggi in Regione Liguria, alla presenza degli assessori allo Sviluppo economico Alessio Piana e al Lavoro Augusto Sartori, i comuni di Genova e Villanova d’Albenga, le rappresentanze sindacali e i parlamentari liguri.

“Un momento di confronto importante e di ascolto che nasce da una richiesta avanzata dai sindacati e accolta con un ordine del giorno dal consiglio regionale, a fronte della riapertura, fino al 30 gennaio, dei termini per la presentazione di offerte definitive e vincolanti per l’acquisizione di tutti i complessi aziendali – spiega l’assessore allo Sviluppo economico Alessio Piana -. Senza distinzioni politiche o ideologiche, abbiamo condiviso la necessità di lavorare, come sistema Liguria, per evitare spacchettamenti che possano minare la competitività aziendale, garantire continuità occupazionale e salvaguardare il valore strategico industriale che Piaggio Aerospace rappresenta in Liguria e in Italia, essendo l’unica del settore ad unire l’asset dei velivoli a quello dei motori e del service”.

“Fa piacere constatare l’unità di intenti del mondo politico e sindacale ligure, al di là del colore politico, a favore di un’azienda storica con circa 800 dipendenti tra Genova e Villanova d’Albenga. Sono fiducioso che la gara vada a buon fine altrimenti sarà imprescindibile un intervento del Governo per sostenere una realtà strategica e che esprime assolute eccellenze tecnologiche”, ha affermato l’assessore regionale al Lavoro Augusto Sartori.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.