Sport

Personaggi: Luca Giaimi campioe alassino

Il giovane campione alassino Luca Giaimi non lo ferma più niente. Questa mattina a Comano Terme ha vinto anche il titolo italiano di categoria (Juniores) a cronometro su strada imponendosi davanti a Davide Donati (a 12”) e Samuele Alari (a 21”). Attualmente Luca corre con il Team Fratelli Giorgi: la vittoria di oggi è la sesta stagionale, lo stesso numero di successi che lo scorso anno aveva ottenuto in tutta la stagione.                                                     Ma Luca è soprattutto un fenomeno su pista. Lo scorso anno dopo aver vinto due titoli agli europei si era anche aggiudicato la medaglia d’oro ai campionati mondiali giovanili di ciclismo in Israele. Per il giovane campione alassino il titolo iridato era arrivato nell’ Inseguimento a squadre, in compagnia di Renato Favero, Alessio Delle Vedove e Matteo Fiorin. Luca Giaimi, che ha corso per l’Unione Ciclistica Alassio fino a dicembre del 2021, ad Anadia in Portogallo aveva ottenuto due medaglie d’oro ai campionati europei di ciclismo. Prima il titolo europeo a squadre nella prova di inseguimento insieme ad Andrea Raccagni Noviero, Alessio Delle Vedove e Renato Favero poi il titolo individuale nell’inseguimento. In questa stagione Luca ha già vinto nei giorni scorsi a Dalmine il titolo italiano nell’inseguimento individuale ed ora si attendono i suoi exploit a livello internazionale. Continua così la grande tradizione ciclistica alassina che ha dato ai tifosi tante soddisfazioni e tanti titoli in passato con vari campioni che proprio alla scuola della benemerita famiglia Gaibisso avevano intrapreso i primi passi della propria attività agonistica.

Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.