Sport

Personaggi: Ilaria Accame campionessa di Arnasco

Ad Arnasco, frazione di Bezzo, nel vicino entroterra ingauno, è fiorita una giovane stella dell’ Atletica internazionale. Si tratta di Ilaria Elvira Accame: a vent’anni l’atleta, a Pescara nel 2022, aveva già vinto clamorosamente, all’esordio nella nazionale maggiore, l’oro nella 4 per 400 ai Giochi del Mediterraneo. Nei giorni scorsi ha centrato un nuovo duplice grande risultato: ad Agropoli, sulla pista intitolata a Pietro Mennea, ha vinto il campionato italiano Under 23 ed ha anche ottenuto il tempo utile per partecipare ai prossimi XIV Campionati europei under 23 di atletica leggera in programma a Espoo, in Finlandia dal 13 al 16 luglio 2023. Ilaria Accame (tesserata per la Libertas Unicusano Livorno), compirà ventidue anni il prossimo 31 agosto è una delle tante scoperte nate dalla passione infinita del nostro grande centometrista ingauno Ezio Madonia. “Ai Giochi del Mediterraneo – racconta Ilaria- ero in terza frazione: le compagne con cui ho vinto l’oro della 4×400 erano Elisabetta Vandi, Eloisa Coiro e Alessandra Bonora. Abbiamo chiuso in 3’34”26, facendo anche il record dei Giochi. E’ stata una esperienza meravigliosa”.                               Ad Agropoli ora è arrivato il titolo nazionale sui 400 metri con un tempo di rilievo 52”97: “Ho migliorato il personale da 53”44 a 52”97- prosegue la Accame- Scendere sotto i 53” ha rappresentato già un grande traguardo”. In questi giorni l’atleta di Arnasco si sta preparando per i Campionati Europei dove, molto probabilmente, vista la crescita esponenziale di Ilaria, i tecnici, oltre alla gara individuale, nella quale naturalmente l’atleta aspira ad una medaglia, cercheranno di trovare il modo di schierarla anche o nella qualificazioni o nella finale nella formazione della 4 per 400 della quale la Accame, pur così giovane, è divenuta già un assoluto punto di riferimento. Ad Ilaria gli auguri sinceri di tutta la redazione per vederla sempre più felice protagonista in Italia ed all’estero.

 Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.