Borghetto
Tendenza

Padre e figlio della Croce Bianca di Borghetto Santo Spirito aiutano una donna a partorire

Lieto evento sì, ma in ambulanza perchè Camilla aveva fretta di conoscere il mondo. Ma la storia del fiocco rosa in Riviera assume un contorno ancora più importante perchè la mamma che ha partorito Camilla deve ringraziare padre e figlio, Alessandro e Gabriele Possemato volontari della Croce Bianca di Borghetto San Spirito. Sono stati loro ad aver fatto in modo che la bimba non avesse problemi. E’ successo tutto all’improvviso quando l’ambulanza della pubblica assistenza ha soccorso la mamma della piccola Camilla insieme all’automedica, ma ecco che durante il viaggio verso il San Paolo è successo qualcosa ormai non più di insolito. L’ambulanza si è fermata in una piazzola dell’A10 all’altezza di Vado che si è trasformata in una sala parto improvvisata. Camilla è nata ed è andato tutto bene e domani la Croce Bianca festeggerà con grande gioia i suoi primi 50 anni pensando alla piccola di Ceriale nata in ambulanza.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.