Liguria
Tendenza

Orientamenti, l’assessore Scajola incontra le 500 bussole del Festival

. Si è svolto oggi, ai magazzini del Cotone di Genova, l’incontro conclusivo dedicato alle ‘bussole’ ovvero gli studenti che, attraverso un progetto PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento), hanno preso parte all’organizzazione del Festival Orientamenti 2023 di Regione Liguria.
500 studenti delle scuole superiori che hanno potuto vivere l’esperienza formativa del ‘dietro le quinte’ di un evento di livello nazionale, 110mila le presenze registrate dal 15 al 17 novembre, che ha coinvolto personalità di spicco del mondo politico, sportivo e dello spettacolo.

Presente all’appuntamento l’assessore regionale alla Formazione Marco Scajola che, ringraziando i ragazzi presenti in sala, ha detto: “Il Festival Orientamenti è stato per voi un’importante occasione formativa che vi ha permesso di mettere in pratica, ampliare e rafforzare le vostre competenze trasversali, le cosiddette soft skills. Grazie a questo interessante percorso di alternanza scuola lavoro avete avuto l’opportunità di confrontarvi con l’organizzazione di una grande manifestazione come il nostro Festival e, al contempo, avete garantito un supporto fondamentale per la sua buona riuscita”.

“In campo di formazione e orientamento i risultati raggiunti sono straordinari – ha proseguito l’assessore Scajola -. Il grande contenitore di Orientamenti è attivo 365 giorni l’anno: un incontro continuo con i giovani per aiutarli a intraprendere la miglior strada verso il futuro. Vogliamo continuare a implementare le nostre iniziative con eventi specifici sui territori, da Ventimiglia a Sarzana, coinvolgendo più studenti possibili e convincendoli a fidarsi di noi”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.