Liguria
Tendenza

Ocean Race mette la prua su Genova per il gran finale

Il passaggio della bandiera e la partenza della flotta. Dall’Aia è partita l’ultima tappa di The Ocean Race, verso Genova. Sarà una tappa dura: ci vorranno almeno 10 o 11 giorni. Per l’Italia e la Liguria è un evento eccezionale: la regata intorno al mondo più prestigiosa per la prima volta approda nel Belpaese. E ha scelto Genova per il “Grand Finale”. Per l’occasione sabato 24 giugno aprirà, nel nuovo Waterfront di Levante del capoluogo ligure, l’Ocean Live Park.

All’Aja, insieme agli equipaggi delle barche impegnate nella sfida in mare, la nostra regione è stata protagonista assoluta della giornata. Al Pavilion di Genova erano presenti il sindaco Marco Bucci e il governatore Giovanni Toti. La giornata è stata ricca di eventi ed emozioni.

Dopo il saluto e la foto con i membri del Team Genova, al fianco dell’ambasciatore d’Italia in Olanda Giorgio Novello, la delegazione ligure ha presentato il 63° Salone Nautico, con Stefano Pagani Isnardi, direttore dell’Ufficio Studi e Progetti Confindustria Nautica.

Marco Bucci ha poi incontrato il sindaco dell’Aia, Jan van Zanen che ha firmato, alla presenza del ceo di The Ocean Race, Richard Brisius, l’adesione ai principi della prima bozza di Carta dei diritti degli Oceani che sarà scritta proprio a Genova, al termine dell’Ocean Summit del prossimo 27 giugno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.