Eventi

Nuovo CIO per l’Uni3 di Albenga: è Pasquale Meli

L’ Unitre Comprensoriale Ingauna si rinnova e punta sul digitale: da alcuni giorni infatti è entrato a far parte dello staff del sodalizio culturale ingauno, come Chief Information Officer, Pasquale Meli, un esperto di informatica che rinnoverà il sito dell’Università delle Tre Età di Albenga, Borghetto Santo Spirito e Ceriale “Da tempo – spiega il presidente Uni3 Claudio Almanzi- il nostro sito non era più aggiornato e sempre più soci ci chiedevano di risolvere il problema. Ora finalmente grazie all’ingresso nel nostro staff di un esperto di informatica di grande valore come Pasquale Meli nei prossimi giorni verrà completato un lavoro di adeguamento al sito per renderlo più pratico, semplice e gradevole”.
Meli è anche un valido ed instancabile promotore ed ideatore, insieme alla moglie, la famosa artista Carmen Spigno, di tantissimi ed importanti eventi artistici di livello internazionale.
“Opero nell’ambito informatico sin dal 1975- ci ha spiegato Meli- Ho seguito con interesse la nascita di Internet e ne sono rimasto affascinato. Amo l’arte e per suggellare il connubio arte-informatica ho creato per primo il sito www.amicinellarte.it. Poi negli anni ho continuato con passione a studiare ed approfondire la mia conoscenza in ambito informatico”. Meli è oggi un esperto studioso dell’Information and Communication Technology (ICT) e dei New Media (mezzi di comunicazione di massa [stampa, televisione, radio, ecc.]). Realizza siti e li tiene aggiornati con l’ausilio del Networking, sia a livello sw che hw. Sviluppa di siti web mediante l’utilizzo di linguaggi HTML, DHTML, XML, PHP e ne realizza pure su piattaforme CMS (Joomla!, WordPress, Drupal). E’ un esperto della gestione Hw PC e architettura di reti LAN/WAN su protocollo TCP/IP. “Sono orgoglioso- conclude Almanzi- di poter contare su Meli, di avere nell’ambito dell’Unitre, quale collaboratore un amico ed un esperto di questo livello. L’incontro con Pasquale penso che per la nostra associazione sia una vera fortuna”. Proprio in questi giorni il sodalizio comprensoriale ingauno sta definendo i dettagli per la giornata di apertura dell’Anno Accademico 2023- 2024 che è prevista per il giorno 20 settembre.

Alfredo Sgarlato

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.