Liguria
Tendenza

Nonni in festa domenica davanti alla Regione

Sarà una giornata all’insegna del divertimento nonni-nipoti quella che si svolgerà domenica in piazza De Ferrari. Per celebrare la festa dei nonni e dopo il grande successo delle iniziative per San Valentino, San Faustino, la festa del papà e della mamma, Regione Liguria organizzerà per domenica prossima l’evento “Un pomeriggio con i nonni” : dalle ore 15 piazza De Ferrari si trasformerà in un grande parco giochi a cielo aperto con diversi stand dove i bambini potranno partecipare a laboratori creativi, imparare a fare il pesto, conoscere il dialetto, giocare, ballare e divertirsi sulle note di canzoni anche del passato. E per merenda non mancherà la tradizionale focaccia genovese.
Unico obbligo per poter giocare: presentarsi con i propri nonni!
“Sono felice di poter festeggiare con un grande evento i nonni liguri perché sono loro i veri pilastri della società moderna – spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti -. Spesso rappresentano non solo un aiuto prezioso per le famiglie ma grazie a loro è ancora possibile tramandare valori, tradizioni, insegnamenti che altrimenti andrebbero dispersi nel tempo. Domenica sarà quindi una giornata dedicata al grande amore tra nonni e nipoti, uno dei più preziosi che esista”.
Sui social di Regione Liguria e “La mia Liguria” è attivo il link per inserire “La più bella cosa da fare con i nonni”, una domanda rivolta ai più piccoli chiamati a raccontare magari con l’aiuto di un adulto ricordi ed esperienze con i propri nonni. Le frasi più belle saranno mostrate sulla facciata luminosa della sede della Regione Liguria nelle serate di sabato e domenica.
Sempre domenica 1 ottobre nella vicina Piazza Matteotti ritornerà come ogni anno “Nonno Ascoltami!” , la campagna nazionale di sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi promossa da Udito Italia
Nel presidio, accessibile al pubblico dalle ore 10 alle ore 18, verranno effettuate attività di prevenzione e soprattutto di informazione sui corretti stili di vita per conservare la salute dell’udito.

Compila il form https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSecn8WOXDLgSjZn3vjDc99cms2yO_NhPTxkRrHPTOgPEZaI3w/viewform

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.