Food & Wine Ambiente
Tendenza

Nel menù di Carlo Cracco gli asparagi di Albenga

I prodotti della piana ingauna sempre più protagonisti nei menù di chef stellati. La qualità dei prodotti ortofrutticoli tipici delle coltivazioni di Albenga ha catturato l’attenzione di ristoratori conosciuti
dal grande pubblico, da sempre alla ricerca di primizie da utilizzare per ricette sempre nuove e diverse. Già utilizzati da alcuni anni dallo Chef tristellato Mauro Colagreco nel suo ristorante Mirazur di
Mentone, gli Asparagi Violetti d’Albenga entrano prepotentemente nel menù dell’istrionico Carlo
Cracco. Lo chef, nel suo ristorante di Portofino con romantica vista sul mare e sulla baia, propone il tipico prodotto albenganese in un antipasto da sapori squisitamente liguri in cui sono protagonisti l’Asparago Violetto ed il Gambero Viola di Santa Margherita Ligure.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.