Savona
Tendenza

Nei locali della Baia dei Pirati la prima edizione del Torneo Regionale di Burraco Libertas

Il ricavato della giornata è stato consegnato all’Ospedale San Paolo di Savona per l’acquisto di una attrezzatura per il reparto di Urologia

i è svolto a Porto Vado, in provincia di Savona, nei locali della Baia dei Pirati la prima edizione del Torneo Regionale di Burraco Libertas. L’iniziativa, a scopo benefico; è stata organizzata dalla Asd Maniman, in collaborazione con il Centro Regionale Libertas Liguria e con il patrocinio del comune di Spotorno e l’Associazione Auser. Il ricavato della giornata è stato consegnato all’Ospedale San Paolo di Savona per l’acquisto di una attrezzatura per il reparto di Urologia. Un buon numero di giocatori e giocatrici di burraco hanno preso parte alla kermesse curata dal responsabile regionale Libertas Burraco, Lorenza Beltrame, arbitro ufficiale Burraco Libertas insieme a Silvia Frassoni Andreani, anch’essa arbitro ufficiale Burraco Libertas. Il successo è andato alla coppia composta da Mariuccia Chiesa e Franca Canepa che hanno messo in riga, nell’ordine, Silvia Azzini e Antonietta Interrante e Luisa e Maria Rosa Delfino. Alla cerimonia di premiazione è intervenuto il presidente regionale Libertas Liguria, Roberto Pizzorno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.