Liguria
Tendenza

Nasce il “Gal Fish Liguria”, oltre 3,8 milioni a sostegno dell’economia blu

Via libera in Giunta, su proposta del vice presidente della Regione Liguria con delega alla Pesca Alessandro Piana, alla candidatura della Camera di Commercio Riviere di Liguria per il Gruppo di Azione Locale ‘Gal Fish Liguria’.
“Salutiamo con soddisfazione la nascita di questo GAL – dice il vice presidente Alessandro Piana – come frutto di un percorso locale di tipo partecipativo, a seguito delle disposizioni comunitarie e degli asset del FEAMPA 2021-2027 per favorire la crescita di una economia blu sostenibile sia per l’ambiente sia per le comunità di pesca. Viene conseguentemente approvata la dotazione finanziaria richiesta di oltre 3,8 milioni di euro sino al 2027, di cui sono già disponibili oltre 2 milioni di euro. Mediante questo nuovo GAL la Regione intende attivare pienamente le strategie di sviluppo locale attraverso la programmazione dal basso, la progettazione integrata territoriale, l’integrazione multisettoriale degli interventi e la messa in rete dei partenariati locali. Il Gal Fish Liguria nelle finalità già ufficializzate ha messo in rilievo la necessità di incrementare l’innovazione di processo, di applicare nuove tecnologie, studi sui cambiamenti climatici e di rafforzare i monitoraggi per la predisposizione di Piani di gestione per la pesca nella salvaguardia degli habitat promozionali e, al contempo, nella valorizzazione del prodotto ittico e del lavoro dei nostri pescatori”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.