Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

My Generation con la band di Alex Vaudano sul palco di Piazza Partigiani

Si apre il Festival Ligyes con le note del gruppo che fa ballare le piazze estive di tutta Italia

La musica unisce i popoli, i territori e le generazioni di tutto il mondo. Si apre il Festival Ligyes con le note del gruppo che fa ballare le piazze estive di tutta Italia.

Con My Generation sul palco di Piazza Partigiani sabato 22 giugno ad Alassio si uniranno le voci e i talenti musicali di due generazioni: i millenials rappresentati dalla scuola media inferiore dell’Istituto Comprensivo Ollandini e i musicisti della storica band torinese di Alex Vaudano.

In apertura di serata i 40 elementi dell’orchestra della sezione musicale della Scuola Media Ollandini diretti dal Prof. Mauro Borri si esibiranno in una performance di pezzi che spaziano da Ennio Morricone “Il buono, il brutto e il cattivo”, Renato Carosone “Tu vuo’ fa’ l’americano”, Coldplay “Medley” a Antonio Vivaldi, “Concerto alla Rustica – III tempo, Allegro”, Harry Potter “Medley”, John Williams con un tema da “I Pirati dei caraibi” fino all’Inno Nazionale.

La Alassio Casual Orchestra è un’eccellenza creata in circa venti anni da una squadra di musicisti che ha saputo sempre trovare soluzioni educative e musicali adatte di volta in volta alla composizione dell’orchestra. Per questo rivolgo uno speciale ringraziamento ai Prof. Mauro Borri, Lavinia Carbone, Davide Di Carlo e Raffaele Esposto“. Dirigente Istituto Comprensivo Ollandini, Sabina Poggio.

Una giovane orchestra nata anni fa dagli allievi dei corsi ad indirizzo musicale della scuola media Ollandini – Istituto Comprensivo Statale di Alassio – a cui si aggiungono ex allievi, allievi del Liceo Musicale di Albenga e gli allievi dell’Associazione Pànta Musicà di Imperia che collabora da quattro anni con l’istituto comprensivo nell’attività musicale della scuola. Gli strumenti sul palco sono quelli dei corsi della scuola media: Flauto Traverso, Clarinetto e Sassofono, chitarra e pianoforte.  Insieme agli strumenti dell’Associazione Pànta Musicà: violino, batteria e chitarra elettrica.

Insomma, una serata di unione delle generazioni musicali: giovani musicisti virtuosi della Alassio Casual Orchestra che, diretti dal Prof. Mauro Borri, avranno l’emozione di aprire la serata tutta rock di Alex Vaudano e i suoi musicisti: Roberta Magnetti, voce e tastiere, Paolo Parpaglione, Sax e percussioni, Lorenzo Arese, batteria. La band torinese canterà e suonerà tutte le grandi hit Anni 80 da Every Breath You Take a Sweet Dreams, I Will Survive, Should I Stay Should I Go, Una Donna Per Amico e molto altro.

SABATO 22 GIUGNO PIAZZA PARTIGIANI ORE 21 – Accesso libero

Apre il concerto l’orchestra dei ragazzi della Scuola Media OLLANDINI di Alassio

ALEX VAUDANO BAND

La Alex Vaudano Band dal 1992 sale e scende dai palchi nazionali.  Storica Cover Band della Torino notturna formata da quattro noti musicisti della scena torinese che hanno collaborato in più di vent’anni, anche come turnisti, con innumerevoli formazioni e musicisti anche della scena nazionale e internazionale. La band si distingue per l’esecuzione di brani molto noti, sia italiani che inglesi o americani, tutti rielaborati in una personalissima versione “Rock muscolare, grintosa e coinvolgente” come ama dire Alex Vaudano che dal 1990 al 1996 ha suonato nei locali più famosi Italiani accompagnando tanti artisti come Lisa Hunt, Fausto Leali, Fiordaliso, Francesco Nuti e molti altri. Dal 1997 è anche chitarrista, cantante e direttore artistico attivo in ogni ambito che riguardi la musica dal vivo sul territorio torinese.

.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.