Albenga

Massimo Mastrorillo ad Albenga per presentare per la prima volta in Liguria il progetto “Aliqual”

Il 10 giugno alle 17.00 nelle sale espositive di Palazzo Oddo ad Albenga, Massimo Mastrorillo presenta per la prima volta in Liguria il progetto “ALIQUAL”.

Durante tutto il periodo della mostra sarà possibile acquistare alcune stampe d’artista originali fine art 40 x 50 cm in carta

Hannemule Baryta. Il ricavato raccolto dalla vendita sarà devoluto interamente all’associazione NO PROFIT AMAL for Education جمعية أمل الخيرية للتعليم che sta assistendo le vittime del terremoto avvenuto in Turchia all’inizio di febbraio.

“Aliqual è un progetto che Massimo Mastrorillo ha iniziato a sviluppare dopo essere tornato a L’Aquila per circa 6 anni, passando dalla documentazione del post-terremoto, avvenuto nel 2009, a una ricerca visiva che si sofferma su una zona d’ombra, dove un mondo ora inabitabile sembra riprendere vita.

Lasciandosi alle spalle l’arcipelago delle nuove periferie costruite dopo il sisma, Massimo Mastrorillo ritorna nel centro della città, ma questo avvicinarsi lo porta all’interno una dinamica centrifuga: frammenti e rovine sembrano prender vita, come in un improbabile futuro distopico che si fa metafora di una crisi di più ampia portata, oltre gli effetti di un evento – il terremoto -ancora lontano dall’essere superato. Tutto è soggetto a continue metaforfosi, l’organico si confonde con il disorganico. Non si fa in tempo a immergersi in questi ambienti che ci si trova altrove, come in un gioco di specchi dove la percezione delle cose va alla deriva.”

Mostra a cura di Emanuele Mei in collaborazione con Chroma Factory , door e Palazzo Oddo.

L’evento si terrà sabato 10 giugno alle ore 17.00 presso le sale espositive di Palazzo Oddo, al terzo piano.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.