politica
Tendenza

MASSIMINO (SV) – PRESENTATA LA SQUADRA DEL SINDACO PAOLETTA.

DELEGHE AMMINISTRATIVE ANCHE A TUTTI I CONSIGLIERI COMUNALI.

Si è svolta nella serata di ieri la seduta di insediamento del nuovo consiglio comunale di Massimino, con il giuramento del rieletto sindaco Massimo Paoletta, che ha anche illustrato le linee programmatiche.

Durante la seduta, i due gruppi “Pro Massimino” e “Amici di Massimino” hanno deciso di unirsi in un unico gruppo consiliare, che si chiamerà “Uniti per Massimino”.

Il Sindaco ha presentato la nuova giunta che sarà composta da due assessori: il vicesindaco Simone Clerici, con delega a urbanistica e gestione del territorio, e l’assessore Lorenza Cerrato, con delega al bilancio e fondi pubblici.

Il sindaco Paoletta si è riservato la delega a lavori pubblici, artigianato, attività produttive e acquedotto.

Assegnate anche deleghe a tutti i neo consiglieri eletti:

– Mario Loris Audano: sviluppo, programmazione e coordinamento interno

– Elena Bacis: protezione civile e cimitero

– Katia Bianco: sport, tempo libero e rifiuti

– Sara Foscolo: politiche sociali e rapporti con gli Enti

– Valter Massera: caccia, pesca e viabilità forestale

– Roberto Poli: cultura, arte, storia, manifestazioni, arredo urbano e rapporti con la popolazione

– Anna Sassi: sanità e scuola 

– Mirco Tarsio: energie rinnovabili e risorse naturali.

“In una comunità così piccola è fondamentale che tutti si mettano a disposizione.

Già nei precedenti incontri questa squadra si è dimostrata forte e coesa, condividendo intenti e progetti. Alcune riconferme e volti nuovi che lavoreranno fianco a fianco per valorizzare il paese e per migliorare i servizi offerti alla popolazione, portando a termine progetti già messi in campo, consolidando le vecchie tradizioni, ma anche elaborando idee nuove che caratterizzeranno ancora di più Massimino, sempre con la preziosa collaborazione della Pro Loco e della cittadinanza.” Il commento del Sindaco Massimo Paoletta

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.