Liguriapolitica

Massimino, Il segretario provinciale della Lega Sara Foscolo si candida e presenta la lista

sfiderà il "veterano" Massimo Paoletta

Sara Foscolo spiega così la sua scelta: “Massimino è un paese che ti entra nel cuore e la sua comunità, pur essendo la più piccola della Provincia di Savona è capace di fare grandi cose. È una località bellissima dove si vive ancora a misura d’uomo, lontani dalla frenesia tipica delle città più grandi. Sono rimasta incantata da questo luogo e ho deciso di candidarmi sindaco per dare il mio contributo per valorizzare ancora di più questo paese al quale mi sento molto legata, non a caso la lista si chiama proprio “Amici di Massimino”. 

Le problematiche più grandi sono spesso quelle che dipendono dagli enti sovra ordinati, basti pensare alla condizione in cui versa la SP 490 che aumenta il rischio di chi la percorre arrivando da Calizzano. Il mio obbiettivo sarà proprio quello di facilitare la comunicazione con Provincia, Regione e Ministeri in modo da far realizzare gli interventi necessari alla valorizzazione del paese e intercettare le risorse necessarie a realizzare le opere di cui abbiamo bisogno.

Sono sicura che i massiminesi apprezzeranno questa lista fatta di persone che vogliono mettersi al servizio della comunità”, conclude Foscolo.

Sara Foscolo candidata sindaco

Lista Civica “Amici di Massimino

Sara Foscolo candidato Sindaco

1 MASSERA VALTER

MONDOVI’ (CN) 11/08/1971 dipendente Croce Bianca CEVA

2 TARSIO MIRCO

CEVA (CN) 09/06/1959 Pensionato

3 SANTO ALEX

CEVA (CN) 11/10/1991 Operaio RivAcciai Lesegno 

4 MASSERA ALDINO

PERLO (CN) 16/03/1940 pensionato

5 PESCE BRUNO

MASSIMINO (SV) 17/11/1942 pensionato

6 GHIGO FRANCESCA

BAGNASCO (CN) 02/04/1942 pensionata

7 MINO MARIA INES

MASSIMINO (SV) 11/06/1942 pensionata

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.