Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Mareggiata ad Alassio, una nottata col fiato sospeso

Nessun danno, per fortuna. Ma per i titolari dei ristoranti di passeggiata Grollero è stata un’altra nottata col fiato sospeso per la forte mareggiata annunciata dai bollettini Arpal da un paio di giorni.

Quello della notte scorsa è stato il secondo evento atmosferico che ha colpito Alassio e il resto della Baia del Sole. Le onde hanno raggiunto, come previsto, la passeggiata raggiungendo, in alcuni casi, gli ingressi dei locali dove i titolari avevano sistemato delle paratie per evitare appunto danni.

“Ormai dopo la mareggiata del 2018 – dicono – siamo abituati ad eventi del genere. Dopo la mareggiata di cinque anni fa siamo pronti anche ad eventi violenti che, per fortuna, non ci sono stati”.

Domenica è attesa una nuova perturbazione e soprattutto una nuova mareggiata che potrebbe colpire nuovamente il golfo alassino.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.